Come evitare i delinquenti a Venezia – Sicurezza Venezia

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Come proteggersi dai borseggiatori e borseggiatrici a Venezia

Ladre a Venezia sicurezzaSicuramente in passato ho scritto altri articoli a riguardo di questo argomento (sicurezza a Venezia) ma mi duole tornare su questo argomento soprattutto dopo gli ultimi fatti che stanno accadendo sulla mia cittá.

Ora questo articolo non é per fare terrorismo psicologico ai turisti a Venezia non siamo ancora ai livelli delle favelas brasiliane o quant’altro ma manca poco! Insomma la situazione sta degenerando e voglio creare una guida che possa aiutare tutti voi per avere un’esperienza bella e ritornare a Venezia.

Ormai ci sono milioni di vitatori annuali a Venezia e se nel passato questa cittá é sempre stata tranquilla e potevi camminare tranquillamente per le vie senza dover badare ai delinquenti, oggi nel 2019 devi dirti l’aria é veramente cambiata, sembra di essere dentro a una vera barzelletta dove c’é un mix di tutto quindi attenzione!

Come evitare di essere derubati a Venezia

Ora voglio spiegarti un pó i principali pericolo durante la tua vacanza in questa bellissima cittá e quindi qui 5 consigli pratici su come evitare di essere derubati a Venezia.

Principalmente questi sono i 5 problemi di sicurezza principali:

  1. Borseggiatrici donne e giovani (14 anni – 32 anni) molto spesso di origine dell’est o ROM ma non solo anche in gravidanza!
  2. Racket dei ROM tra il ponte di Calatrava che collega P.Roma e la stazione di S.Lucia (richiesta di soldi persuasiva per portare le tue valigie sopra al ponte senza il tuo permesso)
  3. Foto a pagamento con le belle statuine (Ci sono personaggi mascherati che ti chiederanno se vuoi fare una foto con il tuo cellulare e sfortunatamente per te non te lo darnano indietro fino a quando non sganci almeno 20€ a foto!!!!) un pó come succede a Roma con i gladiatori situati al Colosseo.
  4. Richieste di soldi per in cambio di firme fasulle per una associazione a delinquere
  5. ROM dentro la stazione di Venezia (sfortunatamente a Venezia non ci sono ancora i tornelli per entrare dentro alla zona dove ci sono tutti i treni come invece sono presenti a Milano, Roma, Napoli e Firenze) e quindi questi personaggi vagano in giro per la stazione cercando in qualche modo di rubare sempre!

Borseggiatrici a VeneziaCe ne sarebbero molti altri secondo me sono questi che ti rovinano l’esperienza a Venezia se non fai attenzione, peró il principale sicuramente sono le “borseggiatrici” perché attualmente si vestono anche bene e si mescolano tra i turisti quindi é molto difficile scovarle.

Nonostante il sindaco di Venezia abbia messo a disposizione 100 agenti per prevenire questi interventi, come tu sai le leggi italiane (che sono tra le peggiori nel mondo attualmente e sono create per tutelare i delinquenti anziché i cittadini e turisti e non me lo sto inventando, lo puoi chiedere qualsiasi italiano e ti risponderá la stessa cos… assurdo vero?), rilasciano dopo 1 ora tutti questi delinquenti ogni volta che vengono presi quindi sai qual’é l’unica difesa a questo? Sei tu!

Devi assolutamente andare in giro con cautela nelle zone affolate che possono essere:

  • Pontili ACTV (dove prendi il vaporetto)
  • Autobus di linea a P.Roma ma soprattutto ACTV 5 (quello in arrivo dall’aereoporto)
  • Zone frequentate come St. Marco, Mercerie, Rialto
  • Tutta la zona della Stazione dei treni di S.Lucia dove li c’é da mettersi a ridere da cosa sta avvenendo in questi giorni e sembra hce le forse dell’ordine abbiamo i prosciutti davanti agli occhi oppure si sentano talmente inutili (grazie alle leggi italiane) che ormai abbiano rinunciato. Mi dispiace veramente dirlo ma questa situazione deve cambiare.

Ora spero che durante la tua visita a Venezia farai attenzione a dove tieni i tuoi soldini, soprattutto voi donne che molto spesso andate in giro con la borsa aperta e per un professionista ladro é un attimo svilare qualche al suo interno.

Ora vediamo il target principale dei delinquenti

Qual’é nazionalitá subiscono piú furti a Venezia?

Queste borseggiatrici hanno delle preferenze nei loro target, ovviamente perché rischiare con un veneziano che ha 50 euro in tasca quando puoi trovare un cinese che va in giro con 3000 euro in contanti? Ecco il motivo del perché se tu rientri in una di queste nazionalitá devi assolutamente fare ancora piú attenzione perché sei un target per loro.

Ecco le nezionalitá che subiscono piú furti a Venezia:

  1. Asiatici (Cinesi, Giapponesi, Koreani)
  2. Sud Americani (Brasiliani)
  3. Americani
  4. tutto il resto….

Come vedi al primo posto ci sono gli asiatici e al secondo i brasiliani, che purtroppo sono il target principali delle giovani borseggiatrici perché spesso e volentieri vanno in giro con molto contante nelle loro borse e sono spaesati. Quindi fate molta attenzione ed ora ti spiego anche come puoi proteggerti da questi individui maligni.

Consigli per evitare i borseggiatori a Venezia

Ladre a VeneziaOvviamente ci sono molte strategie per evitare questi ladri e sicuramente la prima é evitare di mettere i vostri soldi ben in vista, anche quando andate a ritirare all’ATM fate attenzione a chi vi guarda perché questi borseggiatori possono seguirvi anche tutto il giorno prima di agire e in un secondo i vostri soldini saranno spariti nel nulla. Solitamente la loro modalitá d’attacco avviene con tre persone che cercano di distrarre la vittima vieni toccato in diverse parti in mezzo alla massa di persone e appena riescono a prenderti i tuoi beni verranno subito ceduti al terzo complice che sparirá nel nulla. Questa é una delle tecniche piú utilizzate e spesso e volentieri nonostante il caldo questi borseggiatori esperti avranno un “fular” o “mappa di venezia” per nascondere quello che fanno con le loro mani quindi massima attenzione!

Un’altro consiglio é quello di camminare con la borsa davanti e tenerla stretta con due mani, inoltre anche la scelta della borsa deve essere adeguata, ovviamente se utilizzate quelle borse senza zip che si aprono con un buttone quelle ci vuole un attimo ad aprirle! Ma secondo me basta non essere sbadati nelle aree affolate ma cercate di stare attenti, potete indivudarli facilmente comunque questi personaggi (spesso e volentiri sono pure brutti e brutte!!!).

Spero che questi consigli ti siano d’aiuto, perché sono veramente stanco di vedere famiglie rovinate da questi individui parassiti della societá.

Chi siamo VeniceGondola

Giovane con la passione per il web, realizza applicazioni web e condivide le sue conoscenze con gli utenti da tutto il mondo.

Vedi Anche

Stay Productive

I 10 modi migliori per rimanere produttivi sul tuo prossimo volo

Questo post è disponibile anche in: IngleseSei eccitato per il tuo prossimo volo? Il tuo …

Lascia un commento

Skip to content