Legni gondola e materiali principali che la compongono

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Legni gondola e materiali principali per la composizione di una gondola

La gondola è considerata l’imbarcazione più bella del mondo per la sua forma sinuosa ed elegante e la sua unicità di costruzione. La sua lunghezza è di 10.85 m e la larghezza media circa 1.40 m con un peso di circa 350 kg. La sua forma asimmetrica, verso destra, è creata appositamente per permettere al gondoliere di vogare con meno sforzo. Può essere condotta da uno o quattro rematori che vogano alla veneta ( in piedi e rivolti verso la prua) con un solo remo.
Per la sua costruzione sono adoperati 8 diversi tipi di legno e sono 280 le parti che la compongono. Prima di iniziare la vera e propria costruzione di una gondola è necessario scegliere il legname che verrà utilizzato. Ne vengono utilizzati 8 tipi: rovere, abete, olmo, ciliegio, larice, noce, tiglio e mogano. Dopo aver scelto il legname, che non deve avere difetti, si procede alla stagionatura che dura circa un anno. La costruzione vera e propria poi può richiedere parecchi mesi e comporta circa 500 ore lavorative.

LEGNI GONDOLA UTILIZZATI PER LA COSTRUZIONE DI UNA GONDOLA

Legni gondola
Legni Gondola – Materiali che compongono una gondola. Foto di : http://arzana.org
Il rovere (legno di quercia), è usato per realizzare la struttura della barca, in particolare per i fianchi, data la sua grande resistenza; esso è facilmente curvabile. L’Olmo, che si presenta molto duro ma anche estremamente elastico, compone le costole. Il Ciliegio, è un legno duro e compatto ma anche malleabile e quindi adatto per la realizzazione degli intarsi e delle decorazioni. Il Mogano solitamente con poche venature, viene usato per la poppa, la prua e la sopra coperta. Questo legno è scelto perché essendo molto spugnoso impedisce la formazione di crepe ed è resistente ai tarli e alla ruggine. L’Abete è estremamente resistente all’acqua per questo viene utilizzato per la parte sommersa così come il Larice che essendo ricco di resina difende l’imbarcazione dall’umidità.
Ma il legno non è utilizzato solo per realizzare la struttura vera e propria della gondola, ma anche per due componenti importanti: la forcola e i remi. Mentre la struttura della gondola viene realizzata nello squero, queste componenti sono realizzate da abili specialisti chiamati “remeri” nelle loro botteghe. La forcola viene realizzata con legno di noce, mentre i remi devono essere di faggio.
Oltre al legno un altro materiale utilizzato per la costruzione della gondola è il ferro, utilizzato per la realizzazione del ferro di prua e del ferro di poppa. Queste sono le uniche due parti in ferro sulla gondola, ma sono indispensabili, soprattutto il ferro di poppa, perché bilancia il peso del gondoliere sull’imbarcazione. Abbiamo visto i  Legni gondola e l’importanza della loro selezione accurata.

Chi siamo VeniceGondola

Giovane con la passione per il web, realizza applicazioni web e condivide le sue conoscenze con gli utenti da tutto il mondo.

Vedi Anche

L'origine del nome Marghera

L’origine del nome Marghera – Video

Questo post è disponibile anche in: IngleseScopriamo l’origine del nome Marghera con Alberto Toso Fei …